Donna a cavallo

 

Una donna che corre solitaria a cavallo,  tra gli alberi di un bosco,  con i piedi scalzi, i capelli sciolti e un vestito rosso, da cui lascia cadere il mantello,  per correre più libera.

Ho pensato a questo soggetto, per rappresentare l’idea di evasione dalla realtà e, allo stesso tempo, lo spirito di avventura che tutti, chi più chi meno, abbiamo nella nostra fantasia.

Il disegno l’ho fatto a matita e poi l’ho colorato con i pastelli, tornando di colpo indietro ai tempi dell’asilo, in cui li usavo sempre!! 🙂

 

This entry was posted in Potpourri and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Rispondi